Close
Come creare una Pagina Facebook di successo

Creare una Pagina Facebook – Video-Tutorial

Come Creare una Pagina Facebook?

Creare una pagina Facebook è una cosa molto semplice – alla portata di tutti.

Creare una pagina Facebook di successo, invece, richiede qualche accorgimento in più.

Gestire a fondo una pagina Facebook di successo, infine, dovrebbe essere un’attività svolta da chi sa come farlo senza improvvisazioni e approssimazioni: in pratica la differenza che c’è tra il costruirsi un biglietto da visita con word, stamparlo con la propria multifunzione a getto d’inchiostro e tagliarlo con le forbici e……farlo fare ad uno studio grafico e farlo stampare anche in piccole quantità da una tipografia digitale (e francamente a prezzi decisamente bassi).

Voglio premettere che nel centro assistenza di Facebook è chiaramente scritto che “le condizioni di Facebook vietano l’uso dell’account personale per rappresentare un soggetto diverso da se stessi (ad esempio la propria azienda” e viene fortemente sconsigliato l’uso dell’account privato a scopo commerciale tanto da poter trasformare l’account in pagina senza possibilità di appello.

A questo punto, se hai una qualche attività, forse è bene crearsela questa paginetta Facebook?

Sì ma……come Come Creare una Pagina Facebook?

Il video e i passi descritti in questo articolo ti spiegano come farlo sottolineando, però, che una pagina realmente professionale deve essere seguita da una ditta specializzata.

Pertanto come descritto nel video i passi da seguire per creare una Pagina Facebook sono:

  • Connettersi a Facebook con l’account personale
  • Nella colonna sinistra della videata Home (non nel vostro diario ma nella videata dove scorrono le varie notizie) cercate la voce che recita casualmente “creare una Pagina” oppure cliccare direttamente questo link 
  • Nella videata che si aprirà bisogna scegliere il tipo di pagina che si vuole aprire (in base, ovviamente, al tipo di attività che rappresenterà). Qui Facebook mette a disposizione un altissimo numero di opzioni. E’ cosa saggia spendere un po di tempo a determinare la categoria giusta per la nostra pagina. Cliccando sulle macro-categorie si potranno vedere i campi per le varie informazioni da immettere e il menu a tendina per scegliere la giusta categoria.
    Ripeto: non lasciarti prendere dalla fretta e considera bene che tipo di pagina Facebook creare
  • Inserire i dati che vengono richiesti (tutti) compilando i vari campi. Il “nome” che immettete sarà sottoposto ad un controllo di “disponibilità” da parte di facebook e rappresenterà il nome della tua pagina. Questo è un elemento importante perchè potrà essere cambiata una sola volta e prima che la pagina abbia raggiunto i 200 fan altrimenti bisogna che una amministratore faccia una richiesta specifica a Facebook.
  • A questo punto bisogna inserire una descrizione di massimo 155 caratteri che sintetizzi ciò di cui parla la pagina. Sono 155 caratteri importantissimi perchè permettono alla pagina di essere trovata durante le ricerche. Questa è una delle sezioni maggiormente da ottimizzare.
  • Si può quindi inserire un eventuale sito internet
  • Si deve ora personalizzare il “nome utente” della pagina cioè l’indirizzo con il quale può essere trovata o, altrimenti detto, Vanity URL. L’indirizzo appena impostato può essere cambiato al massimo una volta per cui va pensato bene.
  • Facebook ora ci chiede di specificare l’immagine del profilo (un’immagine quadrata di almeno 180×180 pixel anche se poi viene ridimensionata per occupare uno spazio di circa 160×160 e che deve però essere visibile anche quando rimpicciolita come sugli smartphone 140×140 e sui cellulari con funzioni extra 50×50 ).
  • Ci viene quindi chiesto se vogliamo aggiungere la pagina ai preferiti così da ritrovarla facilmente nella colonna sinistra nella home
  • Infine ci viene chiesto di “targettizzare” la nostra pagina e cioè di specificare alcuni dati sul tipo di pubblico che si vorrebbe maggiormente raggiungere. Ciò non significa che la tua pagina sia nascosta per alcuni ma semplicemente che verrà mostrata più facilmente a chi rientra nel tuo target.

Praticamente tutti i passi relativi alle informazioni possono essere saltati e ci si può tornare in un secondo momento cliccando sulla voce “impostazioni” che trovi in alto a destra nella home della pagina.

A questo punto la pagina è creata. Ma non abbiamo ancora finito. Ci sono alcune cosette importanti da fare:

  • Aggiungere una cover (l’immagine di copertina) di dimensioni 820×312. L’immagine di copertina può essere periodicamente cambiata per esempio nel caso di festività o avvenimenti particolari.
  • Iniziare ad invitare i propri collegamenti facebook che si è certi possano essere interessati alla Pagina. Non effettuare inviti a raffica perchè, come avrò modo di specificare anche in altri articoli, avere una pagina con tantissimi fan ma poco interessati non è assolutamente una politica vincente (anzi per come è scritto l’algoritmo di Facebook è controproducente per i risultati di visualizzazione dei tuoi contenuti)
  • Scrivi il primo post di presentazione. Una bellissima immagine e una frase di saluto per tutti quelli che verranno a trovarti.

Ora torniamo alla zona impostazioni.

Da questa zona possono essere completate le informazioni e la configurazione della pagina.

Ci sono tantissime opzioni che hanno un impatto diretto sulla pagina fino alla sua cancellazione. Si può decidere se renderla “nascosta”, chi può interagire e come con la pagina (chi può scrivere sulla bacheca della pagina, possibilità di taggare e altro), limitazioni in base all’età, al paese……

In particolare in questa zona si può:

Tante belle cosette.

Le opzioni relative alla gestione e configurazione di una Pagina Facebook sono veramente tante. Tutti gli elementi importanti dovrebbero essere pensati in anticipo e studiati a tavolino.

E’ assolutamente vietato improvvisare.

Una cosa importantissima, per esempio, è ottimizzare e pianificare i contenuti. Pensare che messaggi si vuole lanciare e poi tornare a verificare i risultati (un’intera zona di statistiche che comparirà quando la pagina avrà raggiunto i 30 fan).

Si può poi pensare di svolgere attività di advertising mirata o utilizzare le Tab per creare delle call to action (invito all’azione) o introdurre altre funzionalità.

Grazie mille di avermi seguito fino alla fine di questo articolo.

Ora tocca a te.

Se questo articolo ti è piaciuto e l’hai trovato utile puoi condividerlo sui Social.

Se invece vuoi ricevere ulteriori informazioni (o anche solo esprimere il tuo parere) compila il modulo in fondo all’articolo (senza impegno) e ti risponderò al più presto oppure vieni a trovarmi sulla mia Pagina Facebook Ufficiale

Ti aspetto. Sono curioso di conoscere il tuo punto di vista.

Alla prossima – Luciano


Cosa posso fare per te e per la tua attività?

Posso aprire la Pagina Facebook per la tua attività ottimizzata e con tutte le informazioni necessarie.

Posso gestire la presenza Social della tua attività curando le pubblicazioni (anche le creazioni grafiche),  facendo crescere la tua Pagina e ottenendo i giusti contatti.

Posso curare la pubblicità su Facebook scegliendo insieme a te il giusto target, il giusto budget e misurando risultati e successi e molto molto altro.

Tu cura il tuo business che alla presenza Facebook della tua azienda ci posso pensare io 


Consulente  specializzato in Servizi e Consulenza Social Media Marketing | Campagne Pubblicitarie Social | Grafica Pubblicitaria e Stampa Digitale |  Realizzazione Siti Web. Opero in Liguria, Toscana, Lombardia, Piemonte


Modulo di Contatto
I campi contrassegnati da * sono obbligatori


Al fine di poter rispondere alle richieste di informazioni o altri quesiti è necessario dare esplicito consenso al trattamento dei dati inseriti nel presente form.
Qualora non si desse esplicito consenso non sarò in grado di rispondere alla presente richiesta e sia l'indirizzo email che il nome inseriti verranno cancellati
I tuoi dati NON saranno usati per altro scopo se non quello di dar corso a questa tua comunicazione.
Selezionando Si nel campo sottostante dichiari infine di aver letto e di accettare l'informativa sulla Privacy

Dai il tuo esplicito consenso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *