Close
Quanto influiscono i social network sullo shopping

Quanto influiscono i social network sullo shopping?

Quanto influiscono i social network sullo shopping?

I social network possono determinare il fatturato di un portale di commercio elettronico o altro?

Come e quanto influenzano le decisioni di acquisto?

I social network influenzano gli acquisti: due infografiche

A questi interrogativi ha provato a rispondere il portale adweek.com, che ha riportato un’infografica di invesp.com.

Il primo aspetto da sottolineare è il fatto che non sia soltanto Pinterest a guidare le vendite di e-commerce ma, se utilizzati ottimamente, anche Facebook e Twitter possono svolgere un ruolo decisivo mettendo in evidenza ciò che noi di Dielle Grafica e Web sottolineiamo più volte: per sfruttare questi strumenti è necessario avere competenze e professionalità (come dire: “ad ognuno il proprio mestiere”).

E se ancora pensi che i social network possano essere un gioco dovresti sapere che – secondo l’infografica – ben 4 utenti su 10 (il 40%) hanno effettuato un acquisto online o presso un negozio fisico dopo averlo condiviso o segnato come preferito sui tre social menzionati prima.

Il 50% entro una settimana e l’80% entro 21 giorni.

Non basta per convincervi?

Allora sappi che il 71% ha dichiarato di essere più propenso a fare un acquisto dopo aver letto qualche recensione al riguardo sui social network e ben il 78% viene influenzato dai post delle aziende.

Andando nello specifico di ogni social network analizzato, si vede come Twitter sia più indicato per prodotti tecnologici e meno per giardinaggio ed arredamento.

Il social network che influenza più gli acquisti è Facebook con il 30,8%.

A seguire, con la stessa percentuale – il 27% – YouTube e LinkedIn.

Un’altra interessante infografica sul rapporto tra shopping e social network è quella generata dal portale go-gulf.com in cui sono presenti delle percentuali che dovrebbero far riflettere chi ha un’azienda che vende online.

Qualche esempio?

Il 27%, oltre un quarto quindi, del tempo passato su internet viene trascorso navigando sui social network.

Ed è una percentuale destinata a crescere ancora considerando come stiano avendo sempre più un ruolo predominante nella società.

Inoltre, l’85% degli utenti presenti su internet ha un profilo Facebook ed il 49% possiede un profilo Twitter.

In soldoni, significa che senza una pagina su Facebook praticamente si è inesistenti.

Non solo: l’84% degli acquirenti online usa i social network.

Social network che hanno un tasso di conversione del 13% in più rispetto ad altre forme di marketing quali le mail ed il telemarketing.

L’infografica è stata ideata prendendo in considerazione soprattutto il mercato estero ed ha messo in evidenza un dato sorprendente: più del 50% dei marketer online pensa che grazie al buon utilizzo dei social network abbia potuto incrementare le proprie vendite.

Considerando che in Italia, spesso, arriviamo dopo ma bruciando le tappe allora chi ha l’accortezza non solo di crederci ma anche di affidarsi a professionisti potrebbe vedersi incrementare il proprio fatturato superando così la concorrenza.

La fiducia verso i social network è così alta, probabilmente, anche perché nel 2013 ben il 52% dei marketer ha trovato nuovi clienti grazie a Facebook, il 43% con Twitter ed il 36% utilizzando LinkedIn.

Non male.

Occhio, infine, anche alla reputazione sul web che sta avendo sempre maggiore importanza.

Il 60% dei consumatori segue o fornisce feedback riguardante un brand sui social network e l’81% viene influenzato dai post degli amici.

Non solo: il 79% clicca “mi piace” alla pagina di un brand nella speranza di avere sconti e offerte personalizzate.

A questo punto alla domanda quanto influiscono i social network sullo shopping? si può tranquillamente rispondere molto e sempre di più.

Come usare i social network per aumentare le vendite

In ogni caso, però, già nel 2010 si era parlato di come i social network influiscano le decisioni di acquisto: il portale affaritaliani.it, infatti, in un articolo di ben 5 anni fa dall’eloquente titolo Le mode si decidono su Fb e Twitter. E la caccia all’offerta ora si fa on line metteva in evidenza come i consumatori siano diventati “più sofisticati, aperti a nuove esperienze d’acquisto, bisognosi di coccole da parte dei propri brand di fiducia” e “si incontrano on line, si scambiano suggerimenti sui social network”.

Era il 2010: in un lustro è cambiato il mondo ed il peso dei social network sulle attività online è diventato sempre più imponente.

Chi si è mosso per tempo parte con un vantaggio importante ma, se voleste decidere di investire professionalmente nei social network, noi di Dielle Web e Grafica possiamo farvi recuperare il tempo perduto grazie ai professionisti presenti all’interno del nostro staff.

Chiudo questo approfondimento, però, con un’avvertenza: se pensi di usare i social network solo per vendere direttamente e basta sei sulla strada sbagliata.

Come suggerisce webinfermento.it, “intraprendere la scelta di promuoversi attraverso i canali social, vuol dire maturare la consapevolezza che bisogna lavorare con costanza e in maniera dura, per essere sempre originali e soddisfare il pubblico, di procedere con la certezza che i risultati ci saranno, anche importanti (ma non immediati), ma se non si è pronti meglio lasciar perdere”.

A questo punto chiediti se vuoi dare una svolta alle tue campagne sui social network. Se la risposta è SI allora non esitare a contattarmi: il mio staff troverà le soluzioni migliori per il tuo business!

Grazie mille di avermi seguito fino alla fine di questo articolo.

Ora tocca a te.

Se questo articolo ti è piaciuto e l’hai trovato utile puoi condividerlo sui Social.

Se invece vuoi ricevere ulteriori informazioni (o anche solo esprimere il tuo parere) compila il modulo in fondo all’articolo (senza impegno) e ti risponderò al più presto oppure vieni a trovarmi sulla mia Pagina Facebook Ufficiale

Ti aspetto. Sono curioso di conoscere il tuo punto di vista.

Alla prossima – Luciano


Cosa posso fare per te e per la tua attività?

Posso aprire la Pagina Facebook per la tua attività ottimizzata e con tutte le informazioni necessarie.

Posso gestire la presenza Social della tua attività curando le pubblicazioni (anche le creazioni grafiche),  facendo crescere la tua Pagina e ottenendo i giusti contatti.

Posso curare la pubblicità su Facebook scegliendo insieme a te il giusto target, il giusto budget e misurando risultati e successi e molto molto altro.

Tu cura il tuo business che alla presenza Facebook della tua azienda ci posso pensare io 


Consulente  specializzato in Servizi e Consulenza Social Media Marketing | Campagne Pubblicitarie Social | Grafica Pubblicitaria e Stampa Digitale |  Realizzazione Siti Web. Opero in Liguria, Toscana, Lombardia, Piemonte


Modulo di Contatto
I campi contrassegnati da * sono obbligatori


Al fine di poter rispondere alle richieste di informazioni o altri quesiti è necessario dare esplicito consenso al trattamento dei dati inseriti nel presente form.
Qualora non si desse esplicito consenso non sarò in grado di rispondere alla presente richiesta e sia l'indirizzo email che il nome inseriti verranno cancellati
I tuoi dati NON saranno usati per altro scopo se non quello di dar corso a questa tua comunicazione.
Selezionando Si nel campo sottostante dichiari infine di aver letto e di accettare l'informativa sulla Privacy

Dai il tuo esplicito consenso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *